SEOWeb DesignWordPress Design

I dieci migliori plugin per WordPress

I plugin sono piccoli software da installare nel CMS per aggiungere funzionalità al sito o per migliorare le performance dello stesso. Ma quali sono i migliori plugin per WordPress in circolazione? Scopri quali sono i nostri preferiti e a cosa servono.

I dieci migliori plugin per WordPress

WP Super Cache

WP Super Cache è un plugin per migli0rare la velocità di caricamento delle pagine del proprio sito web. Fattori fondamentali per ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca e per la SEO sono la velocità di raggiungimento di un sito e quella di apertura delle sue pagine. Più un sito è veloce da raggiungere più utenti arriveranno, più le sue pagine si caricano velocemente e più si garantisce fluidità nella consultazione degli articoli, quindi maggior tempo di permanenza sul sito. 
Per migliorare questa performance è quindi importante avere un plugin per la gestione della cache, e WP Super Cache è probabilmente il migliore, è capace di generare file html statici direttamente da un blog dinamico, dopodiché il server invece di elaborare gli script PHP WordPress, più pesanti e costosi, renderà visibile il file statico. Con questo plugin verranno resi visibili alla quasi totalità degli utenti di un sito file html statici, alleggerendo notevolmente il lavoro del server e rendendo tutto molto più fruibile per la navigazione.

Yoast SEO

Questo è il miglior plugin per impostare la scrittura di un articolo in ottica SEO, se ben utilizzato può influire fortemente sul posizionamento sul motore di ricerca. Yoast SEO è una sorta di guida che offre la possibilità di ottimizzare le tassonomie in ottica di Search Engine Optimization, ma cosa significa? La tassonomia è un metodo di classificazione, nel web per tassonomia si intende procedimento per ordinare articoli e contenuti. Attraverso questa estensione sarà possibile ordinare titolo, meta description e keyword di ogni post e pagina. Attraverso Yoast SEO è anche possibile creare e inviare una sitemap direttamente a Google e ad altri motori di ricerca, ottimizzare gli RSS, i breadcrumb, i permalink e i Social Media in maniera piuttosto facile ed intuitiva.

WooCommerce

WooCommerce è il miglior plug-in per progettare e realizzare un e-commerce con WordPress. Questa estensione è meno semplice da utilizzare per una persona poco esperta rispetto alle precedenti, favorisce certamente le sue perfomance l’ottima conoscenza del sistema di riferimento, dei suoi strumenti, dei modi in cui sfruttarlo al meglio, prima di utilizzarlo è quindi consigliata una piccola fase di studio. Detto ciò Woocommerce permette di migliorare molto i risultati di un sito di commercio elettronico, attraverso un complesso molto ben strutturato di funzionalità finalizzate a vendite e acquisti online.

Elementor Page Builder

Questo plugin è il miglior visual page builder (editor visuale di pagina) di WordPress in circolazione, soprattutto per chi non ha conoscenza dei codici. Permette di creare siti web, layout e landing page efficaci e graficamente accattivanti anche ai meno esperti. Il grosso vantaggio di Elementor è la facilità di utilizzo, è possibile modificare sia post che pagine del sito web con il live page builder, importare layout già pronti oppure creare e salvare layout dal design personalizzato per poi riutilizzarli successivamente. Il tutto grazie ad un interfaccia intuitivo che si basa sul sistema del trascinamento (drag and drop) e su template pronti all’uso.

Contact Form 7

Contact Form 7 è il nostro preferito plugin di WordPress per la gestione dei contatti di un sito web (il classico form to mail) nello specifico questa estensione gratuita permette di gestire uno o più moduli di contatto personalizzabili, con la possibilità di impostare a piacimento il setting per le email e il contenuto. Questo plugin è il più utilizzato e gode di altissimo gradimento da parte degli utenti, è facile da installare e da utilizzare, il form di contatto è pronto per l’uso e viene automaticamente aggiunto al sito web dopo l’attivazione del plug-in, tramite uno short-code è inoltre facilmente utilizzabile in qualunque pagina.

Akismet

Utilissimo: la finalità è combattere lo spam. Sostanzialmente ogni volta che un utente qualunque rilascia un commento ad un articolo, Akismet lo monitora e se lo rileva come Spam, il suddetto commento verrà messo in sospeso, in attesa di cancellazione o di approvazione da parte dell’admin. Questa estensione è molto conosciuta per la sua affidabilità nella prevenzione dello spam, ma presenta, soprattutto per i meno esperti, alcune difficoltà per quanto riguarda la configurazione. Questo plugin va installato perché nei siti web più popolari la quantità di commenti spam può arrivare ad altissime percentuali e la moderazione dei commenti è un’attività che richiede tempo, Akismet aiuta a risparmiare ore di lavoro e permette di concentrarsi al meglio sulla moderazione dei commenti reali.

MonsterInsights

MonsterInsights è il plugin Google Analytics più completo per WordPress. Questo plugin è gratuito e serve a collegare il sito a Google Analitycs, attualmente conta oltre 2 milioni di installazioni, risulta il plugin del suo genere più popolare per WordPress e gode di ottimo ratings tra gli utenti che lo usano. Questo strumento supporta l’amministratore del sito nel prendere decisioni basate su dati reali, per far crescere il proprio sito e la propria attività. A differenza di altri plugin di Google Analytics, MonsterInsights permette di abilitare le funzionalità avanzate di Google Analytics senza il supporto di uno sviluppatore, ed è in grado di mostrare report analitici fruibili direttamente dalla dashboard di WordPress, attraverso rapporti personalizzati che vanno dritti al punto, per capire in breve cosa funziona nel sito e cosa no.

OptinMonster

OptinMonster  permette di gestire una vasta gamma di pop-up all’interno di un sito, utilissimo per il recupero di visitatori e per trasformarli in clienti o contatti utili. Attraverso questo strumento è possibile far comparire delle finestre popup che suggeriscono agli utenti di eseguire determinate azioni, come per esempio iscriversi alla newsletter o visitare una determinata sezione del sito a cui interessa dare visibilità. I popup possono essere inseriti a piacimento nel sito e collegati all’azione che sta compiendo l’utente, come per esempio coinvolgerlo in nuove azioni, o nella lettura di messaggi, quando sta abbandonando il sito.

LiveChat

Ottimo plugin a pagamento per la gestione del servizio clienti attraverso la chat diretta. È uno strumento con tantissime funzionalità, di facile utilizzo e molto efficace, quello della chat in tempo reale è un metodo che consente di aumentare in maniera significativa le conversioni da semplici visitatori in veri e propri clienti. I punti di forza sono tanti, tra i più significativi troviamo la possibilità di gestire più chat contemporaneamente, la possibilità di creare un vero team di supporto, perché ogni addetto all’assistenza ha un suo profilo, se non ci sono addetti al supporto online, gli utenti possono in ogni caso inviare ticket per essere ricontattati appena possibile, offre svariati strumenti di analisi per monitorare le richieste e rendere estremamente efficiente il servizio di supporto.

Social Icons

Simple Social Icons è il tool più semplice per inserire e gestire le icone social su un sito, permette di inserirle a piacimento nelle pagine, e di dare la dimensione che si preferisce. È  un plugin social gratuito per WordPress, che permette di sfruttare i social in modo strategico e portare condivisioni spontanee di un sito web.  La presenza di icone social offre un modo davvero semplice per dare visibilità ad un blog o ad un sito, oltretutto essendo di norma molto piccole occuperanno uno spazio irrisorio nella pagina, senza disturbarne il layout generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *